Old Man Jimmy (Is Soon To Die)

DATA: 13-11-2013

Durante la puntata del 13 Novembre 2013 la band ha suonato questa canzone scritta per il compleanno di Jimmy Kimmel.

Wembley Song

REGISTA: Giorgio Testi
DATA: 22-06-2013

La canzone è stata scritta apposta per il concerto che la band ha tenuto allo stadio di Wembley il 22 Giugno 2013, e questo è il video di ufficiale quella sera.

Don’t Fence Me In

DATA: Aprile 2013

Come canzone che di sottofondo ad immagini per uno spot promozionale dello stato del Nevada, la band ha coverizzato Don’t Fence Me in, canzone western di Cole Porter. La direttrice per il dipartimento del turismo aveva in mente solo loro come band che potesse rappresentare lo Stato e la band ha trovato il tempo di registrare la canzone “on the road” durante il tour europeo invernale di inizio 2013.

Spaceship Adventure

DATA: 07-02-2011

La canzone è stata scritta per Yo Gabba Gabba!, programma americano per bambini che invita ospiti speciali e band a suonare secondo il tema di ogni puntata. La puntata che ha ospitato i Killers, presentati come “Brandon, Dave, Mark & Ronnie”, aveva come tema Adventure, e fa parte della terza stagione del programma.

Zombie Hands

REGISTA: Daniel Drysdale
DATA: 31-10-2009

Il video è stato girato in esclusiva per il fan club nel 2009 in occasione di Hallowen, con la dedica “Happy Halloween from The Killers – We love you to death…”. Nel 2012 è stato reso visibile a tutti nel canale youtube della band.

Goodnight, Travel Well

REGISTA: David Slade
DATA: 13-07-2009

Il video è stato prodotto in collaborazione con UNICEF, USAID e MTV Exit (End Exploitation and Trafficking, la campagna di sensibilizzazione di MTV per la prevenzione della tratta di esseri umani e per lo stop allo sfruttamento e al traffico di persone) con lo scopo di evidenziare i pericoli del traffico di esseri umani e lo sfruttamento sessuale di giovani donne.
Siamo profondamente scioccati e sconvolti che donne e bambini siano costretti a tali situazioni di sfruttamento“, hanno dichiarato i Killers annunciando la loro collaborazione. “Speriamo che, attraverso gli sforzi di MTV e questo video potente, milioni di persone in tutto il mondo vengano a conoscenza di questa tragica forma di moderna schiavitù“.