DATA DI PUBBLICAZIONE // 21 Luglio 2005
PRODUTTORI // Jeff Saltzman, The Killers
COPERTINA // Paul Agar

B-SIDE
Andy You’re a Star
Why Don’t You Find Out For Yourself (Radio 1 Session)
All These Things That I’ve Done (Radio Edit)
Mr Brightside (The Lindberg Palace Club Remix)

Il singolo di All These Things That I’ve Done è stato inzialmente pubblicato solo in UK il 30 Agosto 2004, in versione cd singolo e vinile 7″. Nel resto d’Europa e in Australia e Nuova Zelanda l’uscita è stata di circa un anno di ritardo rispetto al Regno Unito.

È quella che viene definita l’inno dei Killers, la canzone di chiusura dei concerti e quella che, anche dopo il peggiore dei concerti, è “fantastica, è come se ci fossero gli angeli a cantare con noi, solleva il morale a tutti“. Il merito è sicuramente del verso “I got soul but I’m not a soldier”, preso in prestito anche da altri cantanti nei loro live. La frase è probabilmente ispirata al fatto che Brandon, in quanto mormone praticante, al termine dell’adolescenza sarebbe dovuto andare “in missione” religiosa all’estero (come d’altronde aveva già fatto suo fratello Shane) ma non lo fece. E forse immagina di cantare quel verso ai genitori.
Fra le B-Side c’è una cover di Morrissey, Why Don’t You Find Out For Yoursef, registrata per il programma di BBC Radio 1, Live Lounge, nell’estate 2004.

Anche per All These Things That I’ve Done, come già per Mr Brightside, esistono due video che seguono le diverse tempistiche di uscita del singolo. La versione “inglese” è stata girata in gran parte a Brick Lane, famosa via di Londra, e durante il concerto che la band ha tenuto all’Astoria l’8 Luglio 2004.
La versione internazionale è stata invece girata da Anton Corbijn. Particolarità di questo video, oltre ad avere la pellicola in bianco e nero, è che la storia raccontata non è in ordine. La band si è completamente fidata del regista ma pare che neanche loro siano riusciti a capirne il senso.

Versione Internazionale

Regia // Anton Corbijn

Versione UK

Regia // Alex Hemming

Edizioni

https://www.thekillersitalia.com/tki2016/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/music_cd.svg
Tracklist

All These Things That I’ve Done (Album Version)
Why Don’t Find Out For Yourself (Radio 1 Session)
All These Things That I’ve Done (Radio Edit)
All These Things That I’ve Done (UK Video)

Due diverse versioni per custodia (cartoncino e jewel case) e numero di tracce, la copertina è uguale.

Tracklist

CD1
All These Things That I’ve Done (Radio Edit)
All These Things That I’ve Done (Album Version)

CD2
All These Things That I’ve Done (Radio Edit)
All These Things That I’ve Done (Album Version)
Mr Brightside (The Lindbergh Palace Club Remix)
All These Things That I’ve Done (Video)

Tracklist

All These Things That I’ve Done (Radio Edit)
All These Things That I’ve Done (Album Version)
Mr Brightside (The Lindbergh Palace Club Remix)
All These Things That I’ve Done (Video)

https://www.thekillersitalia.com/tki2016/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/music_recordplayer.svg

Edizione limitata a 2000 copie con vinile 7” giallo, custodia doppia con poster.

Tracklist

All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star