DATA DI PUBBLICAZIONE // 14 Agosto 2020
PRODUTTORE // Shawn Everett, Jonathan Rado
COPERTINA // Thomas Blackshear II

Dying Breed è il quarto estratto da Imploding the Mirage, di cui ha anticipato l’uscita di una settimana.

Brandon e Ronnie avevano fatto ascoltare la canzone in anteprima durante la Q&A live su instagram il 24 Aprile 2020, anticipando anche la copertina approvata, che ritrae il dipinto Golden Mane di Thomas Blackshear II.

È ritenuta da Ronnie una delle canzoni che maggiormente non vedono l’ora di suonare live, e l’incarico del suo mixaggio è stato conferito a Flood, con cui non collaboravano da Sam’s Town. In un’intervista con Rolling Stone, Brandon ha affermato che Flood ha aiutato a darle “un’atmosfera industriale” e che ciò che adora “è che non si fa problemi ad eliminare qualcosa se non gli piace. Quello che le ha fatto è molto più estremo di quanto avremmo fatto noi, ma ha mantenuto lo spirito della canzone. Ha un cuore che ti prende davvero.”

Secondo Brandon la canzone aveva già una forma di cui erano soddisfatti, ma ad un certo punto Shawn Everett se n’è venuto fuori con il loop delle canzoni Hallogallo dei Neu! e Moonshake dei Can che si sente all’inizio. Nonostante la frustrazione che non fosse una loro idea originale, l’hanno approvata e quindi ottenuto il permesso di utilizzarlo dalle due band tedesche.