DATA DI PUBBLICAZIONE // 7 Giugno 2004
PRODUTTORI // Jeff Saltzman, The Killers
COPERTINA // Seth Goldfarb

TRACKLIST
Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean It
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright

Hot Fuss ha avuto bisogno di sole tre settimane per essere registrato, periodo caratterizzato da alcuni eventi singolari: un terremoto, che ha fatto cadere Ronnie dallo sgabello mentre stavano registrando Believe Me Natalie, e un incendio che li ha ostacolati per arrivare in studio a registrare Change Your Mind.
Anche se Jeff Saltzman è nominato come produttore, il lavoro è stato fatto dalla band stessa e poi mixato da Alan Moulder, che diventerà il loro produttore per il secondo album, Sam’s Town. Saltzman, infatti, era il proprietario dello studio di registrazione, e ha lasciato che la band lo usasse gratis; come segno di ringraziamento, pur non avendo dato nessun tipo di consiglio musicale, gli è stato dato il ruolo di co-produttore ufficiale.
Il titolo non ha una traduzione vera e propria, ma riflette ciò che i loro fan erano già riusciti a farli diventare ancor prima di registrare il primo album, qualcosa di “hot” già sulla bocca di tutti.

La copertina dell’album raffigura quattro palazzi che rappresentano i 4 componenti della band. Gli ideogrammi cinesi sulla loro sommità significano Sviluppo di Materiali da Costruzione (建材开发), ma non sono stati scelti secondo un criterio particolare.
Nei cori di due canzoni, All These Things That I’ve Done e Andy You’re A Star, compare il coro gospel The Sweet Inspirations, che in passato ha collaborato con artisti del calibro di Jimi Hendrix, Aretha Franklin e Elvis Presley.

I temi affrontati nelle canzoni sono fra i più disparati: storie di gelosia, di omicidi, di ragazze che muoiono di AIDS, di fede, di una serata in un club. I testi sono tutti per la maggior parte scritti da Brandon, alcuni autobiografici altri no, alcuni molte volte interpretati nel modo sbagliato.

Jenny Was a Friend of Mine e Midnight Show fanno parte della Murder Trilogy, a cui però nell’album manca proprio la prima parte.
Andy, You’re A Star fa riferimento ad un giocatore di football che frequentava lo stesso Liceo di Brandon, il tipico personaggio ammirato sia dagli altri studenti sia dai professori. È cantata dal punto di vista di una persona che insegue Andy, ammirandolo sul campo da gioco, guardando i trofei che ha vinto esposti nella scuola e diventa addirittura geloso della sua ragazza. Molti hanno pensato che il protagonista sia proprio Brandon, che però, pur ammettendo di aver ammirato Andy, non è mai arrivato a pensare tutte queste cose.
On Top sembrerebbe un riferimento a dove la band si sente di essere, anche se parte del testo della canzone pare faccia molto più riferimento ad una notte di sesso.
La storia di Believe Me Natalie invece si rifà “agli ultimi giorni della disco music, e come l’AIDS sia la responsabile della sua fine“. Natalie è una ragazza di New York che passa le serate a divertirsi, si infetta con un ago sporco e muore di AIDS.
Registrata nell’appartamento di Dave, Everything Will Be Alright è stata scritta da Brandon per quella che sarebbe poi diventata sua moglie.

Hot Fuss ha avuto due diverse tracklist per la versione inglese e quella americana. Nella prima infatti figura Glamorous Indie Rock & Roll, mentre nella seconda Change Your Mind. Dave spiega così questa scelta “non riuscivamo a decidere se mettere undici o dodici canzoni, poi però abbiamo pensato che undici fosse un bel numero. Molti album importanti hanno undici canzoni e il tempo totale della versione americana con Change Your Mind raggiungeva i quarantacinque minuti, che è un’ottima durata. Solo che non sapevamo quale scegliere fra le due, quindi come compromesso Change Your Mind è stata inserita nella versione americana (che e poi quella valida in linea di massima anche per il resto del mondo) e Indie Rock & Roll in UK. Adesso però credo che avremmo fatto meglio a lasciarne direttamente dodici per tutto il mondo. Il problema è un po’ dovuto al fatto che la parola “indie” ha un significato diverso a seconda del Paese; nella nostra versione parliamo dell’indie americano, quindi probabilmente avremmo dovuto metterla nella versione americana, ma sembrava che non piacesse qui, allora l’abbiamo messa nella versione inglese, solo che lì indie ha un significato completamente diverso, quindi solo poche persone hanno capito il vero significato della canzone“.
Significato spiegato in modo molto esaustivo da Brandon. La prima volta che è salito su un palco per cantare davanti a delle persone l’unica cosa a cui pensava era trovare un posto in cui poter vomitare da quanto era nervoso. “Sono molto timido, ed è difficile per me stare su un palco, a volte anche adesso. Ma quella volta era a Las Vegas in uno di questi posti pieni di gente con la puzza sotto il naso che crede di essere la migliore, ed è difficile stare lì a suonare davanti a persone del genere. Credono che avere una radio, un po’ di soldi e qualche CD permetta loro di sapere tutto sulla musica. Ed è da questa esperienza che è nata Glamorous Indie Rock & Roll, da come quelle persone mi hanno fatto sentire quando sono uscito sul palco quella sera e volevo solo vomitare“.
Il titolo non rispecchia in alcun modo il genere della canzone, Dave infatti dice “non è assolutamente indie, ecco perché la cosa è divertente. Con questa canzone vogliamo dire che non ci importa, questa è la nostra canzone, non è indie rock, ma non ce ne può fregare di meno di quello che pensano gli indie rocker. Noi suoniamo la nostra musica e basta“.

Somebody Told Me

Primo singolo internazionale da Hot Fuss, che ha permesso alla band di farsi conoscere nel mondo.

VAI ALLA PAGINA

Mr Brightside

Pubblicato inizialmente solo in Regno Unito nel 2003, il singolo di Mr Brightside ha trovato il successo internazionale con la ripubblicazione e un nuovo video nel 2004. Nonostante gli anni è ancora la canzone più famosa della band.

VAI ALLA PAGINA

Smile Like You Mean It

Terzo singolo da Hot Fuss, pubblicato ufficialmente, però, solo in Regno Unito e Australia.

VAI ALLA PAGINA

All These Things That I’ve Done

Quarto singolo, pubblicato in Regno Unito nel 2004 e nel resto del mondo nel 2005. Il suo coro “I’ve got soul but I’m not a soldier” continua ad essere uno dei punti più alti dei loro concerti.

VAI ALLA PAGINA

Edizioni

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Glamorous Indie Rock & Roll
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean It
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll
The Ballad Of Michael Valentine
Under The Gun

Tracklist

CD
Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean It
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Glamorous Indie Rock & Roll
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Somebody Told Me (Mylo Mix)
Smile Like You Mean It (Fischerspooner Mix)
Smile Like You Mean It (Ruff and Jam Eastside Mix)

DVD
Smile Like You Mean It (Video)
All These Things That I’ve Done (UK Video)
Somebody Told Me – Glastonbury 2005 (Video)
Jenny Was A Friend Of Mine – Glastonbury 2005 (Video)
Mr Brightside – Glastonbury 2005 (Video)

Tracklist

CD
Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean It
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll
The Ballad Of Michael Valentine
Under The Gun

DVD
Somebody Told Me (Video)
Mr Brightside (UK Video)
Mr Brightside (USA Video)
All These Things That I’ve Done (USA Video)

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll
Somebody Told Me (Video)

Vinile azzurro. La prima tiratura è limitata e le copie sono numerate, la ristampa non ha numero.

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright

Vinile blu. Tiratura limitata a 3000 copie con il logo in lamina argentata.

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll

Vinile blu. Tiratura limitata a 100 copie numerate manualmente con penna argentata. Il logo, differentemente dall’altra versione americana, è in lamina rossa.

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll

Boxset contenente 11 vinili da 7”, ognuno dei quali contiene come lato A una canzone di Hot Fuss e come lato B una rarità, b-side o remix.
Edizione limitata a 5000 copies numerate.

Tracklist

Vinile 1
Jenny Was A Friend Of Mine
Somebody Told Me (Josh Harris Remix)

Vinile 2
Mr Brightside
Under The Gun

Vinile 3
Smile Like You Mean It
Show You How

Vinile 4
Somebody Told Me
The Ballad Of Michael Valentine

Vinile 5
All These Things That I’ve Done
Why Don’t You Find Out For Yourself

Vinile 6

Andy, You’re A Star
Ruby Don’t Take Your Love To Town

Vinile 7
On Top
Mr Brightside (Thin White Duke Remix)

Vinile 8
Change Your Mind
Glamorous Indie Rock & Roll

Vinile 9
Believe Me Natalie
Smile Like You Mean It (Acoustic)

Vinile 10
Midnight Show
Who Let You Go?

Vinile 11
Everything Will Be Alright
Get Trashed

Vinile bianco. Tiratura limitata a 1000 copie, acquistabili esclusivamente dal sito uDiscover US.

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright
Glamorous Indie Rock & Roll

Vinile blu chiaro. Tiratura limitata, acquistabile esclusivamente dal sito e negozi americani di Urban Outfitters.

Tracklist

Jenny Was A Friend Of Mine
Mr Brightside
Smile Like You Mean it
Somebody Told Me
All These Things That I’ve Done
Andy, You’re A Star
On Top
Change Your Mind
Believe Me Natalie
Midnight Show
Everything Will Be Alright