Nell’intervista (pre-registrata) che è stata mandata in onda stamattina su BBC Radio 1, Brandon ha accennato al nuovo album e ha parlato di un prossimo ritorno dei Killers sul palco.

Oltre a confermare la presenza di Brendan O’Brien alla produzione, è stato fatto anche il nome di Steve Lillywhite, storico produttore che ha lavorato con svariate band tra cui U2, Simple Minds, Rolling Stones.
Brandon ci fa sapere inoltre che nel nuovo album sarà presente una canzone intitolata Battle Born e che si tratterà di un pezzo importante.

Per finire un annuncio vago che ha subito creato scompiglio tra i fans: i Killers presto faranno dei concerti in UK!
Per ora non ci sono ulteriori dettagli su queste future date, nonostante Zane Lowe abbia accennato ad una attesa di soli tre mesi, così come non ci sono dettagli sull’uscita dell’album o del primo singolo. Brandon ha infatti confermato che l’album verrà pubblicato quest’anno, ma ancora non è sicuro se verso l’estate o più avanti nell’anno. Di sicuro la band non vuole fare un Hot Fuss, Sam’s Town o Day & Age parte seconda.

Non ci resta che aspettare di saperne di più.

Condividi