Agli NME Awards, tenutisi ieri al Troxy di Londra, i Killers si sono portati a casa il premio come Best International Band.

Si tratta quindi della stessa categoria per cui la settimana scorsa erano stati battuti dai Black Keys ai Brit Awards. Stavolta i Black Keys sono fra gli sconfitti, assieme a Tame Impala, Odd Future, Crystal Castles e Foo Fighters.

A ricevere il premio Brandon e Ronnie, che hanno poi consegnato a Ronnie Wood dei Rolling Stones quello per Best Music Film per Crossfire Hurricane.

Il premio come Best Fan Community è invece stato vinto dai Muse.

Condividi